SVILUPPO DI UN PSA (Piano di Sicurezza dell’acqua)
Un PSA è fondamentalmente articolato in tre fasi concettualmente diverse, schematizzate nella figura seguente. Il processo è in molti casi iterattivo, cioè la ricerca del risultato di ciascuna fase può richiedere un intervento o modifica di quanto definito nella fase precedente e, pertanto, l’implementazione del piano deve prevedere un’adeguata flessibilità nel corso di attuazione, sempre nel rispetto di tutti i requisiti e i criteri descritti nella linea guida. 

Ciascuna fase del piano prevede una sequenza di attività specifiche, riportate in Tabella 1, e descritte in sezioni dedicate delle linee guida, e conduce all’ottenimento di una serie di risultati funzionali al raggiungimenti degli obiettivi generali del PSA, anch’essi riportati in tabella.

Fonte: ISS - Istituto Superiore di Sanità - Piani di Sicurezza dell'Acqua (PSA) nei sistemi idropotabili italiani.

Search
Legionella 2017 Conference

Organizzato dalla Università di Bari a Taranto
Organizzazione operativa
Bio Consulting
Promosso dal
Gruppo F.C.Srl

icona web

Legionella 2017 Conference
31 marzo 2017
Taranto

Ozono e Legionella

efficacia dellozono nella eradicazione della legionella

Sanificazioni Acqua - Aria

Sanificazione bonifica serbatoi cisterne e reti idriche

16 September 2015
Sanificazione bonifica serbatoi cisterne e reti idriche

Servizi Bonifiche - sanificazione cisterne e reti idriche Prelievo e analisi acque pre e post tratt...

Sanificazione e Manutenzione UTA - Unità Trattamento Aria

29 January 2016
Sanificazione e Manutenzione UTA - Unità Trattamento Aria

Servizi Bio Consulting Redazione del manuale operativo delle manutenzioni; Redazione del regist...

Elaborazione di un Piano di Sicurezza delle Acque

21 May 2016
Elaborazione di un Piano di Sicurezza delle Acque

SVILUPPO DI UN PSA (Piano di Sicurezza dell’acqua) Un PSA è fondamentalmente articolato...

« »

Profilo professionale su Linkedin

Intro Linkedin

Menù

Free Joomla! template by L.THEME