target  sm centrocommerciale137DFCF8 BF78 4364 A916 8555E9E14EA0

Il tema della qualità dell’aria indoor negli ultimi anni è stato più volte oggetto di indagine e i risultati emersi non hanno fornito dati confortanti. Nel 1998, ad esempio, l'E.P.A. (Environmental Protection Agency-USA), attraverso l’I.E.M.B. (Indoor Environment Management Branch), ha confrontato il livello di concentrazione ed esposizione a numerosi inquinanti dell’aria registrato in ambiente indoor con il livello registrato in ambiente outdoor (esterno).

L’analisi dei dati ha confermato che, le concentrazioni indoor riscontrate sono generalmente da 1 a 5 volte maggiori a quelle outdoor e che l'esposizione a contaminanti indoor è da 10 a 50 volte superiore all'esposizione outdoor.

Menù

Free Joomla! template by L.THEME